“Anni di passione, nella ricerca di un nettare
che permetta alla terra di elevare il suo canto”
Ivo Monti

PROFILO

Nel 1976 Sergio Monti produce la prima barrique di vino della Cantina Monti, pigiando con la tramoggia a manovella e diraspando a mano su una ramina da pollaio. Nasce così una passione violenta che lo porta a diventare presidente dei viticoltori ticinesi e svizzeri e che coinvolge anche i figli Delio e Ivo. Nel corso degli anni la cantina si sviluppa su 4,7 ettari con 9 qualità di vitigni per 4 etichette. Situata a 550 Metri di altitudine con pendenze estreme che non permettono la meccanizzazione la Cantina Monti si concentra da subito nella produzione di vini di qualità superiore con bassissime rese in vigna. Il motto è “Rispetto e Rigore”. Rispetto per il vino (si lavora senza pompe per gravità e i rossi non vengono filtrati) e rigore nel diradare i grappoli in vigna. Da diversi anni la cantina è gestita da Ivo Monti che segue la filosofia tramandata dal padre.

Nel 1976 Sergio Monti produce la prima barrique di vino della Cantina Monti, pigiando con la tramoggia a manovella e diraspando a mano su una ramina da pollaio. Nasce così una passione violenta che lo porta a diventare presidente dei viticoltori ticinesi e svizzeri e che coinvolge anche i figli Delio e Ivo. Nel corso degli anni la cantina si sviluppa su 4,7 ettari con 9 qualità di vitigni per 4 etichette. Situata a 550 Metri di altitudine con pendenze estreme che non permettono la meccanizzazione la Cantina Monti si concentra da subito nella produzione di vini di qualità superiore con bassissime rese in vigna. Il motto è “Rispetto e Rigore”. Rispetto per il vino (si lavora senza pompe per gravità e i rossi non vengono filtrati) e rigore nel diradare i grappoli in vigna. Da diversi anni la cantina è gestita da Ivo Monti che segue la filosofia tramandata dal padre.

PERSONAGGI

FILOSOFIA

Da sempre il pensiero è rivolto alla qualità superiore. Autodidatti, Sergio Monti e il Figlio Ivo divorano trattati di viticoltura ed enologia, sperimentano in vigna e in cantina antiche e nuove tecniche pubblicate sulle riviste scientifiche del settore e frequentando i corsi di formazione continua della facoltà di enologia all’Università di Bordeaux . Ivo si reca anche al Centro Interprofessionale di Beaune per carpire i segreti dei loro bianchi eccezionali. La feroce selezione in vigna è la base che garantisce un buon risultato in cantina. Meno si produce e più invecchia la vigna, più il vino sarà ricco di polifenoli e sostanze aromatiche, assicurando un prodotto stabile nel tempo. La disciplina ed il rispetto per il raccolto sono la chiave per la riuscita dell’annata. Rispetto per la natura, abbracciando i metodi della “Produzione Integrata – Vinatura” per minimizzare gli interventi secondo le condizioni climatiche ed escludendo tutta una serie di prodotti nocivi per l’ambiente, a vantaggio delle generazioni future (il vino è una questione generazionale !!) e garantendo la sostenibilità ecologica. Meno il prodotto (prima l’uva e poi il vino) subisce strapazzamenti meccanici, più si riesce a garantire tutta l’integrità del vino che la natura ci ha donato.

Continua a leggere...

Da sempre il pensiero è rivolto alla qualità superiore. Autodidatti, Sergio Monti e il Figlio Ivo divorano trattati di viticoltura ed enologia, sperimentano in vigna e in cantina antiche e nuove tecniche pubblicate sulle riviste scientifiche del settore e frequentando i corsi di formazione continua della facoltà di enologia all’Università di Bordeaux . Ivo si reca anche al Centro Interprofessionale di Beaune per carpire i segreti dei loro bianchi eccezionali. La feroce selezione in vigna è la base che garantisce un buon risultato in cantina. Meno si produce e più invecchia la vigna, più il vino sarà ricco di polifenoli e sostanze aromatiche, assicurando un prodotto stabile nel tempo. La disciplina ed il rispetto per il raccolto sono la chiave per la riuscita dell’annata.

Continua a leggere...
  • ROVERE
  • Visita la cantina
  • MALCANTONE BIANCO
  • malcantone rosso
  • MONTI

STORIA

Nel 1972, a seguito di un incidente di montagna e su consiglio del medico, Sergio Monti torna a Cademario, dove la famiglia monti si è radicata dal 1498, per dedicarsi a dei “lavoretti all’aria aperta”. Si compra una forbice e comincia a liberare dai rovi la vecchia cascina abbandonata nei Ronchi di Cademario. Presto la febbre del “richiamo della terra” si impadronisce di lui e, sistemata la cascina, medita di ripristinare i filari di vigna. Nel 1976 nasce il primo vino, pigiato con una vecchia tramoggia a manovella e diraspato a mano su una ramina da pollaio.

Continua a leggere...

NEWS

CONTATTI

Orario


Siamo disponibili per degustazioni, solo su prenotazione, per riservare chiamare in questi orari:

Lunedi – Venerdi 08:30am – 17pm


Contatti


Indirizzo Via dei Ronchi, 6936 Cademario, Ticino, Svizzera

Telefono +41916053475

Email cantinamonti@ticino.com

Orario


Siamo disponibili per degustazioni, solo su prenotazione, per riservare chiamare in questi orari:

Lunedi – Venerdi 08:30am – 17pm


Contatti


Indirizzo Via dei Ronchi, 6936 Cademario, Ticino, Svizzera

Telefono +41916053475

Email cantinamonti@ticino.com